< indietro

Conferenza con Chekó Xiukiauitzincheko

15/10/2021

Amore cosciente, Sciamanesimo e Guarigione
L'Amore non è né un sentimento né un'emozione ma una dimensione che va oltre il fisico.
La Guarigione è amore cosciente, è accettare l'impegno che assumiamo prima di nascere come anime.

Possibilità di collegamento anche tramite piattaforma Zoom

Offerta Libera
Presso Padma Centro Yoga & Meditazione
Per info e prenotazioni: Graziella 3289710926

Amore cosciente.
Non voglio niente ci separi. Così niente ci unirà.
Cerchiamo ovunque al di fuori di noi stessi cercando di ritrovarci.
Accumuliamo esperienze, relazioni, conoscenze e oggetti. A volte vogliamo persino rubare la saggezza degli altri e prostituirci, perdendo il rispetto, l'amore di noi stessi e l'amore confuso con l'ego.
Desideriamo ardentemente il riconoscimento da parte di altri per verificare la nostra importanza. l'ego nella sua espressione negativa (regola di base della vita: conoscere molto non significa essere consapevoli!)

Ma sebbene potremmo aver trovato piacere o ricompense in vari modi, abbiamo spesso trascurato il nostro più grande dono, nascosto ad occhio nudo:
La nostra presenza appassionata!
Non realizziamo questo dono perché siamo molto impegnati a cercare altre cose altrove. Finché dipendiamo dalla maggiore sensazione di essere noi stessi per essere felici, saremo delusi. Raccontarci storie di ciò che ci manca è ciò che ci obbliga a perseguire incessantemente i nostri desideri, che ci assomiglia - come ho sentito una volta - "Molti hanno il loro ego come bestie da soma guidati dalla loro stessa follia".
La felicità sorge nella rilassata semplicità, vivendo il presente e contento di questa vita che ci è stata concessa. Perché la vera felicità è una serenità prolungata e una decisione!

Ciò che è noto come "realizzazione" è semplicemente la percezione di questa presenza immacolata qui e ora, che realizza o percepisce chiaramente il volgare miracolo del semplice essere ed essere.
Questo non richiede il raggiungimento di nulla poiché sta già accadendo. Non richiede circostanze speciali, epifania vitale o preparazioni meritorie. È pienamente presente in ogni momento della nostra vita, sempre fresco e innocente nonostante i nostri dolori, lamentele e molti fallimenti o mali che crediamo di aver sopportato o che ci permettiamo.
Né le sofferenze né le trasgressioni la diminuiscono, allo stesso modo in cui le buone azioni non la migliorano.

Ama e lascia vivere, perdi, non aggrapparti a ciò che non ti appartiene.
Perché l'unica cosa che è veramente tua è la tua anima che viaggia su un corpo materiale facendo un'esperienza umana. Quindi comportati come tale: ESSERE UMANI!

Dialoghi con amore...Proprio.
Lanciandomi nelle profondità della mia anima e senza paracadute, tuttavia l'atterraggio è doloroso.

Del suo nagual-sciamano dell'anima con tutto il mio amore.
Xiukiauitzincheko